Autore Topic: M5S E TV- PROPOSTA  (Letto 324 volte)

Angelo Mazzoleni

  • Visitatore
M5S E TV- PROPOSTA
« il: Ottobre 01, 2014, 02:56:07 pm »
INTRODUZIONE
Anche se forse ancora presto, dovendosi completare ancora  alcune cose  nel forum che stiamo discutendo ( approvazione statuto, definizione gruppo gestione ecc ecc)  poiché emerge da parte di molti la necessità di cominciare anche ad elaborare proposte, comincio ad introdurne una ti tipo strategico , dando seguito al mio post precedente in cui ci son stati già alcuni pareri in merito.

. Non ho voluto iniziare con proposte economiche o sociali più di contenuto perché l’iter sarebbe più complesso e farlo ora benché personalmente abbia diverse idee in mente sarebbe prematuro. Questa è invece più semplice anche lella formulazione.


QUESTIONE

E’ noto che ultimamente la direzione del m5s, spiace  doverlo constatare ancora, senza alcuna consultazione prima con la base  ha deciso dall’ alto di non partecipare più a trasmissioni televisive. La motivazione data mi pare assai discutibile. Si parte dal presupposto che l’ultima sconfitta elettorale alle europee, sia dovuta in gran parte all’essere andati in tv.  In realtà è dipeso molto dai toni usati da Grillo  e da una comunicazione sbagliata , non certo dall’ esserci andati in tv.

Soprattutto non avrebbe dovuto andarci Grillo ma alcuni nostri parlamentari più comunicativi ed idonei come ad es Di Majo e Di Battista,  dimostratisi in quelle occasioni, all’ altezza. Soprattutto ci si deve andare preparati e con obiettivi precisi : quelli di contro informare gli Italiani  su quel che realmente il m5s sta facendo. Non farlo significa essee ancor più mistificati ed isolati. La battaglia insomma va combattuta dall’interno e non estraniandosi.

. Si è addirittura sostenuto che gli  italiani vista la mala informazione imperante sui media di sistema, dovrebbero astenersi dal seguire i tg  Come se questo potesse risolvere concretamente il problema visto che la TV resta un mezzo fondamentale di condizionamento ed orientamento politico. E non è certo con gli inviti che si dissuade il pubblico a seguirle comunque. Il punto a mio parere è invece un altro : proprio perché le tv disinformano spesso  occorre contrastare punto su punto le menzogne, denunciare questi meccanismi al pubblico e soprattutto parlare dei contenuti ed invitare il pubblico ad avere un senso critico di approccio alle notizie.

PROPOSTA

Indire un  sondaggio,  per verificare se si è d’accordo  sul forum  sull’obiettivo e sull’analisi qui descritte.

OBIETTIVO

Convincere i portavoce del m5s ad una partecipazione di alcuni rappresentanti idonei e preparati almeno ad alcune trasmissioni televisive con più ascolti  per  informare e contro informare il pubblico sull’azione ed i contenuti proposti dal m5s in parlamento.

STRUMENTI

Sondaggio secco ( si o no) , nella sezione di voto riservata,  dopo discussione e confronto da tenere  in questo topic.

MEZZI

 Se la proposta viene approvata , produrre richiesta  scritta  da inviare ai parlamentari, tramite forum ed attraverso vari canali,di sondaggio con la base da effettuare sul blog di Grillo ,senza ricorrere ai soliti condizionamenti dall’alto ( come avvenuto in alcuni sondaggi precedenti), per definire prima a  maggioranza  da parte degli iscritti, se partecipare o no ad alcune trasmissioni, poi  per definire  quali e con quali parlamentari.



Offline Daniele Quattrini

  • Figli di uno Staff Minore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 558
  • Karma: +9/-0
  • concretezza, coerenza, realismo, basta déjà-vu
    • Mostra profilo
    • FUORIDALGRUPPO
Re:M5S E TV- PROPOSTA
« Risposta #1 il: Ottobre 01, 2014, 09:46:40 pm »
iniziamo con poco, le cose le vediamo strada facendo :)
Daniele Quattrini

Angelo Mazzoleni

  • Visitatore
Re:M5S E TV- PROPOSTA
« Risposta #2 il: Ottobre 03, 2014, 01:37:05 pm »
Questo mi pare il minimo per iniziare vistio che molti qui stanno chiedendo di cominciare anche a produrre proposte oltre che inutili polemiche.
Intanto cominciamo a discuterne poi vedremo se metterlo ai voti,ciao
« Ultima modifica: Ottobre 03, 2014, 01:38:29 pm da Angelo Mazzoleni »

Offline Francesco Bochicchio

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 280
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:M5S E TV- PROPOSTA
« Risposta #3 il: Ottobre 09, 2014, 01:28:45 pm »
Riporto anche qui un link ad un articolo dal portale ufficiale dei parlamentari m5s che spiega la loro opinione in materia:


http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/09/perche-non-andate-mai-in-tv-ecco-tutta-la-verita.html

In sintesi il punto e che per conquistare la TV occorre essere presenzialisti 24h al giorno , e che
i parlamentari sono stati eletti per lavorare in parlamento e non presenziare in TV. Punto di vista giusto, ma il problema a mio avviso si potrebbe risolvere creando all'interno dello staff dei parlamentari delle figure di comunicatori TV che da un lato stiano in stretto contatto con i parlamentari e conoscano il loro lavoro e dall'altro abbiano tempo di presenziare le varie trasmissioni tv e le capacità di proporre i contenuti m5s senza alienarsi il pubblico.

Offline Daniele Quattrini

  • Figli di uno Staff Minore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 558
  • Karma: +9/-0
  • concretezza, coerenza, realismo, basta déjà-vu
    • Mostra profilo
    • FUORIDALGRUPPO
Re:M5S E TV- PROPOSTA
« Risposta #4 il: Ottobre 26, 2014, 06:59:04 pm »
Riporto anche qui un link ad un articolo dal portale ufficiale dei parlamentari m5s che spiega la loro opinione in materia:


http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/09/perche-non-andate-mai-in-tv-ecco-tutta-la-verita.html

In sintesi il punto e che per conquistare la TV occorre essere presenzialisti 24h al giorno , e che
i parlamentari sono stati eletti per lavorare in parlamento e non presenziare in TV. Punto di vista giusto, ma il problema a mio avviso si potrebbe risolvere creando all'interno dello staff dei parlamentari delle figure di comunicatori TV che da un lato stiano in stretto contatto con i parlamentari e conoscano il loro lavoro e dall'altro abbiano tempo di presenziare le varie trasmissioni tv e le capacità di proporre i contenuti m5s senza alienarsi il pubblico.

Francesco sono d'accordo con te, uno staff di responsabili della comunicazione delegati dai Parlamentari, oppure proposti per votazione dalla base.
Daniele Quattrini